Se si aggiunge un endpoint vRealize Orchestrator incorporato a una distribuzione vRealize Automation 6.x e si effettua l'aggiornamento all'ultima versione di vRealize Automation, è necessario apportare modifiche all'URL dell' endpoint vRealize Orchestrator per ripristinare la connessione.

Informazioni su questa attività

In vRealize Automation 6.x, l'URL per vRealize Orchestrator incorporato è https://hostname:8281/vco. In vRealize Automation 7,0 e versioni successive, l'URL per vRealize Orchestrator incorporato è https://hostname/vco. Poiché l'URL 6.x non cambia automaticamente quando si effettua l'aggiornamento all'ultima versione, il sistema non può trovarlovRealize Orchestrator. Per risolvere questo problema, procedere come segue.

Prerequisiti

  • Accedere alla console di vRealize Automation come amministratore IaaS.

Procedura

  1. Selezionare Infrastruttura > Endpoint > Endpoint.
  2. Nella pagina Endpoint, individuare l'endpoint vRealize Orchestrator e selezionare Modifica dal menu di scelta rapida.
  3. Nella casella di testo Indirizzo, modificare l'URL dell'endpoint vRealize Orchestrator per rimuovere :8281.
  4. Fare clic su OK.
  5. Avviare manualmente la raccolta dati su vRealize Orchestrator e verificare che avvenga correttamente.