I certificati di appliance vRealize Automation non attendibili devono essere importati manualmente nei browser dei client per supportare VMware Remote Console sui client con provisioning eseguito su vSphere.

Informazioni su questa attività

Per informazioni sulle versioni di Firefox supportate, fare riferimento alla Matrice di supporto di VMware vRealize sul sito Web di VMware.

Nota:

se vRealize Automation è configurato con un certificato SSL attendibile per l'ambiente, VMware Remote Console non richiede alcuna configurazione aggiuntiva sui browser dei client.

Procedura

  1. Da un browser Firefox, accedere a appliance vRealize Automation.

    Viene visualizzato un messaggio che informa l'utente che il certificato non è attendibile.

  2. Scegliere l'opzione che visualizza le informazioni di connessione correnti. Fare clic su View Certificate per visualizzare il certificato SSL corrente e fare clic su Detail in Certificate Viewer.
  3. Fare clic su More Information e selezionare la scheda Security nella pagina Page Info.
  4. Selezionare un certificato dal riquadro Certificate Hierarchy.

    Opzione

    Azione

    Certificati emessi dall'autorità di certificazione

    Selezionare il certificato di vRealize Automation di alto livello.

    Certificati autofirmati

    Selezionare il certificato di vRealize Automation.

  5. Fare clic su Esporta.
  6. Configurare le informazioni sul certificato nella finestra di dialogo Save Certificate To File.
    1. Specificare il nome del certificato nella casella di testo Save As. Il nome del certificato deve avere l'estensione .crt, .cert o .cer.
    2. Selezionare la posizione in cui salvare il file.
    3. Selezionare il formato X.509 Certificate (PEM).
  7. Fare clic su Salva.
  8. Selezionare la scheda Authorities nella finestra di dialogo Certificate Management.

    Opzione

    Azione

    Windows

    Selezionare Preference > Advanced > Certificates dal menu di Firefox.

    iOS

    Selezionare Preference > Advanced > Certificates dal menu di Firefox e scegliere View Certificates.

  9. Selezionare la scheda Authorities e fare clic su Import.
  10. Selezionare il file del certificato precedentemente salvato e fare clic su Open nella finestra di dialogo.
  11. Modificare le impostazioni relative all'attendibilità.

    Opzione

    Azione

    Certificati autofirmati

    Selezionare This certificate can identify websites.

    Certificati emessi da un'autorità di certificazione

    Selezionare Trust this CA to identify websites.

  12. Fare clic su OK e riavviare il browser.

Risultati

La connessione alla console remota avverrà senza errori di certificato.