Quando si avvia vRealize Automation dall'inizio, ad esempio a seguito di un'interruzione di alimentazione, un arresto controllato o dopo un ripristino, è necessario avviare i suoi componenti in un ordine determinato.

Prerequisiti

Verificare che i bilanciamenti del carico utilizzati dalla distribuzione siano in esecuzione.

Procedura

  1. Avviare la macchina del database MS SQL. Se si utilizza un database autonomo PostgreSQL legacy, avviare anche questa macchina.
  2. (Facoltativo) Se si esegue una distribuzione che utilizza bilanciamenti del carico con controlli di integrità, disabilitare il controllo di integrità prima di avviare appliance vRealize Automation. È opportuno abilitare solo il controllo di integrità con ping.
  3. Avviare contemporaneamente tutte le istanze di appliance vRealize Automation e attendere circa 15 minuti l'avvio delle appliance. Verificare che i servizi di appliance vRealize Automation siano attivi e in esecuzione.

    Se si dispone di più nodi e se ne avvia uno solo, potrebbe essere necessario dover attendere altri 35 minuti. Tuttavia, l'ulteriore attesa potrebbe essere annullata non appena viene avviato il secondo nodo.

  4. Avviare il nodo Web primario e attendere il completamento dell'avvio.
  5. (Facoltativo) Se si esegue una distribuzione distribuita, avviare tutti i nodi Web secondari e attendere 5 minuti.
  6. Avviare il nodo del servizio di gestione primario e attendere da 2 a 5 minuti, in base alla configurazione del sito.
  7. Avviare i Distributed Execution Manager Orchestrator e Worker e tutti gli agenti proxy di vRealize Automation.

    È possibile avviare questi componenti in qualsiasi ordine e non è necessario attendere il termine dell'avvio di uno di essi prima di avviarne un altro.

  8. Se sono stati disabilitati i controlli di integrità dei bilanciamenti del carico, riabilitarli.
  9. Verificare che l'avvio avvenga correttamente.
    1. Aprire un browser Web e visitare l’URL dell’interfaccia di gestione di appliance vRealize Automation.
    2. Fare clic sulla scheda Servizi.
    3. Fare clic sulla scheda Aggiorna per monitorare l'avanzamento dell'avvio dei servizi.

Risultati

Quando tutti i servizi sono elencati come registrati, il sistema è già pronto per l'uso.