Quando si esegue la migrazione da VMware vRealize ™ Automation 6.2.x alla versione corrente di vRealize Automation, è necessario migrare gli archivi identità 6.2.x in VMware Identity Manager (vIDM).

Informazioni su questa attività

La migrazione degli archivi identità vRealize Automation 6.x prevede il completamento di tre attività.

  1. Creare un account utente locale per i tenant prima della migrazione.

  2. Sincronizzare utenti e gruppi per un collegamento ad Active Directory prima della migrazione.

  3. Migrare più amministratori IaaS e tenant dopo la migrazione.

Quando si eseguono queste procedure, fare riferimento allo snapshot delle informazioni di configurazione del tenant 6.2.x.

Nota:

Dopo aver eseguito la migrazione degli archivi identità, gli utenti di vRealize Code Stream devono riassegnare manualmente i ruoli di vRealize Code Stream.