Se si stabilisce che un criterio di approvazione è obsoleto, è possibile disattivarlo in modo che non risulti disponibile durante il provisioning.

Informazioni su questa attività

Per disattivare un criterio di approvazione, è necessario assegnare un nuovo criterio per ogni permesso al quale tale criterio di approvazione è attualmente applicato.

Successivamente è possibile riattivare un criterio di approvazione disattivato oppure eliminare un criterio disattivato.

Prerequisiti

Accedere alla console di vRealize Automation come amministratore tenant o amministratore approvazioni.

Procedura

  1. Selezionare Amministrazione > Criteri di approvazione.
  2. Fare clic sul nome del criterio di approvazione.
  3. Fare clic su Visualizza permessi collegati.
    1. Nel menu a discesa Sostituisci tutto con, selezionare il nuovo criterio di approvazione.

      Se sono elencati più permessi, il nuovo criterio di approvazione viene applicato a tutti i permessi elencati.

    2. Fare clic su OK.
  4. Dopo aver verificato che nessun permesso è collegato al criterio di approvazione, selezionare Inattivo dal menu a discesa Stato.
  5. Fare clic su OK.
  6. Per eliminare un criterio di approvazione, selezionare la riga contenente il criterio inattivo.
    1. Fare clic su Elimina.
    2. Fare clic su OK.

Risultati

Il criterio di approvazione viene scollegato da tutti i permessi in cui è utilizzato e viene quindi disattivato. È possibile riattivarlo e riapplicarlo agli elementi di un permesso in un secondo momento.

Operazioni successive

Se il criterio di approvazione non è più necessario, è possibile eliminarlo. Vedere Eliminazione di un criterio di approvazione.