È possibile creare e utilizzare le azioni di risorse personalizzate per controllare le macchine virtuali Azure.

Informazioni su questa attività

L'implementazione Azure vRealize Automation viene fornita con due azioni di risorsa personalizzata appena installata:

  • Avvio di una macchina virtuale

  • Arresto di una macchina virtuale

Inoltre è possibile creare le azioni di risorse personalizzate utilizzando i workflow che sono accessibili attraverso la libreria vRealize Orchestrator, disponibile nell'interfaccia vRealize Automation.

È possibile interoperare con le azioni risorsa Azure come con qualsiasi altra azione risorsa XaaS in vRealize Automation. Per ulteriori informazioni sulle azioni risorsa XaaS, vedere Progettazione di blueprint e azioni risorsa di XaaS e Integrazione di vRealize Orchestrator in vRealize Automation.

Prerequisiti

Configurare un endpoint Azure valido per la propria distribuzione di vRealize Automation.

Procedura

  1. Selezionare Progettazione > XaaS > Azioni risorsa.
  2. Fare clic su Nuovo.
  3. Passare a Orchestrator > Libreria > Azure nella libreria dei workflow di vRealize Orchestrator.
  4. Selezionare la cartella e il workflow desiderati.
  5. Configurare l'azione per le proprie esigenze come si farebbe con qualsiasi altra azione risorsa di XaaS.