Quando si configura una prenotazione Azure, è possibile specificare informazioni su un gruppo di risorse e un account di storage in base all'istanza di Azure in uso. In fase di configurazione, la logica di provisioning di vRealize Automation tenta di allocare le risorse, ad esempio account di storage e gruppi di risorse, in base alle informazioni sulle risorse specificate nella prenotazione durante il provisioning di una macchina virtuale.

Informazioni su questa attività

È possibile configurare le informazioni sul Gruppo di risorse e sull'Account di storage per una macchina virtuale Azure nella prenotazione, ma è anche possibile scegliere di lasciare vuoti questi campi. Se non si specifica alcun valore, per i blueprint correlati vengono utilizzate le informazioni predefinite sul gruppo di risorse e sull'account di storage associate all'ID della sottoscrizione ad Azure specificato. È anche possibile aggiornare queste informazioni durante la creazione di un blueprint o l'esecuzione del provisioning di una macchina virtuale.

Prerequisiti

Ottenere l'ID della sottoscrizione all'istanza di Azure.

Procedura

  1. Digitare o incollare l'ID della sottoscrizione ad Azure nella casella di testo ID della sottoscrizione.
  2. Selezionare la posizione della prenotazione facendo clic sull'elenco a discesa Posizione.

    È possibile lasciare vuoto questo campo per creare una prenotazione senza posizione. Se invece si sceglie di specificare la posizione, le informazioni devono essere immesse durante la creazione di un blueprint o durante il provisioning di una macchina virtuale Azure.

  3. Fare clic su Nuovo nella tabella Gruppi di risorse.
    1. Incollare le informazioni appropriate sul nome del gruppo di risorse dall'istanza di Azure nella casella di testo Nome.
      Nota:

      La casella Nome non può rimanere vuota.

    2. Assegnare un valore numerico di priorità nella casella di testo Priorità.

      Questa assegnazione consente di determinare la priorità quando un gruppo di risorse include più gruppi di risorse, a partire dai numeri più bassi che hanno la precedenza.

    3. Fare clic su Salva per aggiungere il gruppo di risorse alla prenotazione.
  4. Fare clic su Nuovo nella tabella Account di storage.
    1. Incollare le informazioni corrette sul nome dell'account di storage dall'istanza di Azure nella casella di testo Nome.
      Nota:

      La casella Nome non può rimanere vuota.

    2. Assegnare un valore numerico di priorità nella casella di testo Priorità.
    3. Far clic su Salva per aggiungere l'account di storage alla prenotazione.

      Questa assegnazione consente di determinare la priorità quando una prenotazione include più account di storage, a partire dai numeri più bassi che hanno la precedenza.

  5. Fare clic su OK per passare alla scheda successiva.