Per rendere elementi di catalogo disponibili agli utenti del catalogo dei servizi, aggiungere un servizio. Tutti gli elementi del catalogo devono essere associati a un servizio, in modo da poter autorizzare l'accesso agli elementi da parte degli utenti.

Informazioni su questa attività

Quando un servizio viene autorizzato per gli utenti, gli elementi del catalogo compaiono tutti insieme nel catalogo dei servizi. È possibile anche autorizzare l'accesso da parte degli utenti ai singoli elementi del catalogo.

Prerequisiti

Accedere alla console di vRealize Automation come amministratore tenant o amministratore del catalogo.

Procedura

  1. Selezionare Amministrazione > Gestione catalogo > Servizi.
  2. Fare clic sull'icona Nuovo (Aggiungi).
  3. Immettere un nome e una descrizione.

    Questi valori vengono visualizzati nel catalogo dei servizi per gli utenti del catalogo.

  4. Per aggiungere un'icona specifica per il servizio all'interno del catalogo dei servizi, fare clic su Sfoglia e scegliere un'immagine.

    I tipi di file immagine supportati sono GIF, JPG e PNG. Le dimensioni dell'immagine visualizzata sono 40 x 40 pixel. Se non viene selezionata un'immagine personalizzata, nel catalogo dei servizi comparirà l'icona predefinita.

  5. Selezionare uno stato dal menu a discesa Stato.

    Opzione

    Descrizione

    Inattivo

    Il servizio non è disponibile nel catalogo dei servizi. Quando un servizio è in questo stato, è possibile associare a esso elementi del catalogo, ma non è possibile autorizzare l'accesso al servizio da parte degli utenti. Se si seleziona Inattivo per un servizio che è attivo e autorizzato, questo viene rimosso dal catalogo dei servizi fino alla sua riattivazione.

    Attivo

    (Impostazione predefinita) Il servizio e gli elementi del catalogo associati sono disponibili per essere autorizzati per gli utenti. Una volta concessa l'autorizzazione, gli utenti interessati potranno accedervi dal catalogo dei servizi.

    Eliminato

    Rimuove il servizio da vRealize Automation. Tutti gli elementi del catalogo associati sono ancora presenti, ma gli elementi associati al servizio nel catalogo dei servizi non sono disponibili per gli utenti del catalogo.

  6. Configurare le impostazioni del servizio.

    Le impostazioni seguenti forniscono informazioni agli utenti del catalogo dei servizi. Le impostazioni non influiscono sulla disponibilità del servizio.

    Opzione

    Descrizione

    Ore

    Configurare l'orario in modo che coincida con la disponibilità del team di supporto. L'orario è basato sul fuso orario locale.

    Le ore di servizio non possono iniziare in un giorno e terminare nel giorno successivo. Ad esempio non è possibile impostare un orario di servizio che inizia alle 16:00 e finisce alle 04:00. In questi casi è necessario creare due permessi. In questo esempio, se ne crea uno per la fascia dalle 16:00 alle 23:59 e un altro dalle 00:00 alle 04:00.

    Proprietario

    Specificare l'utente o il gruppo di utenti che riveste il ruolo di proprietario principale del servizio e degli elementi del catalogo associati.

    Team di supporto

    Specificare l'utente o il gruppo di utenti personalizzato che è disponibile a fornire assistenza nel caso in cui gli utenti del catalogo dei servizi incontrino problemi quando effettuano il provisioning degli elementi utilizzando il servizio.

    Finestra per le modifiche

    Selezionare la data e l'ora in cui si pianifica di apportare una modifica al servizio. La data e l'ora specificate sono dati informativi e non influiscono sulla disponibilità del servizio.

  7. Fare clic su Aggiungi.

Operazioni successive

Associare gli elementi del catalogo a un servizio, in modo da poter autorizzare gli utenti ad accedervi. Vedere Aggiunta di elementi del catalogo a un servizio.