È possibile modificare alcune caratteristiche di un elemento nella pagina Modulo blueprint di un blueprint di XaaS. Si può cambiare il tipo di un elemento, i suoi valori predefiniti e applicare diversi vincoli e valori.

Prerequisiti

Procedura

  1. Selezionare Progettazione > XaaS > Blueprint XaaS.
  2. Fare clic sul blueprint XaaS da modificare.
  3. Fare clic sulla scheda Modulo blueprint.
  4. Individuare l'elemento da modificare.
  5. Fare clic sull'icona Modifica (Modifica).
  6. Immettere un nuovo nome per il campo nella casella di testo Etichetta, sarà questa la scritta che vedranno i clienti.
  7. Modificare la descrizione nella casella di testo Descrizione.
  8. Selezionare un'opzione dal menu a discesa Tipo per cambiare il tipo di visualizzazione dell'elemento.

    Le opzioni variano in base al tipo di elemento modificato.

  9. Selezionare un'opzione dal menu a discesa Dimensioni per cambiare la dimensione dell'elemento.
  10. Selezionare un'opzione dal menu a discesa Dimensioni etichetta per cambiare la dimensione dell'etichetta.
  11. Modificare il valore predefinito dell'elemento.

    Opzione

    Descrizione

    Non impostato

    Ottiene il valore dell'elemento che si sta modificando dalla presentazione del workflow di vRealize Orchestrator.

    Costante

    Imposta il valore predefinito dell'elemento che si sta modificando su un valore costante specificato.

    Campo

    Collega il valore predefinito dell'elemento a un parametro di un altro elemento dalla rappresentazione.

    Condizionale

    Applica una condizione. Utilizzando le condizioni è possibile creare clausole ed espressioni varie e applicarle a un elemento.

    Esterno

    Selezionare un'azione di script di vRealize Orchestrator per definire il valore.

  12. Dalla scheda Vincoli è possibile applicare vincoli all'elemento.

    Opzione

    Descrizione

    Non impostato

    Ottiene il valore dell'elemento che si sta modificando dalla presentazione del workflow di vRealize Orchestrator.

    Costante

    Imposta il valore predefinito dell'elemento che si sta modificando su un valore costante specificato.

    Campo

    Collega il valore predefinito dell'elemento a un parametro di un altro elemento dalla rappresentazione.

    Condizionale

    Applica una condizione. Utilizzando le condizioni è possibile creare clausole ed espressioni varie e applicarle a un elemento.

    Esterno

    Selezionare un'azione di script di vRealize Orchestrator per definire il valore.

  13. Aggiungere uno o più valori per l'elemento nella scheda Valori.

    Le opzioni disponibili variano in base al tipo di elemento che si sta modificando.

    Opzione

    Descrizione

    Non impostato

    Ottiene il valore dell'elemento che si sta modificando dalla presentazione del workflow di vRealize Orchestrator.

    Valori predefiniti

    Selezionare valori da un elenco di oggetti correlati dall'inventario di vRealize Orchestrator.

    1. Immettere un valore nella casella di ricerca Valori predefiniti per cercare nell'inventario di vRealize Orchestrator.

    2. Selezionare un valore dai risultati della ricerca e premere Invio.

    Valore

    Definire valori personalizzati con etichette.

    1. Immettere un valore nella casella di testo Valore.

    2. Immettere un'etichetta per il valore nella casella di testo Etichetta.

    3. Fare clic sull'icona Aggiungi (Aggiungi).

    Valori esterni

    Selezionare un'azione di script di vRealize Orchestrator per definire il valore con informazioni non direttamente esposte tramite il workflow.

    • Selezionare Aggiungi valore esterno.

    • Selezionare l'azione di script di vRealize Orchestrator.

    • Fare clic su Invia.

  14. Fare clic su Invia.
  15. Fare clic su Fine.