È possibile selezionare un'immagine della macchina Amazon in un elenco di immagini disponibili al momento della creazione di blueprint di macchine Amazon.

Le immagini delle macchine Amazon sono modelli contenenti una configurazione software, che include un sistema operativo. Sono gestite da account di Amazon Web Services. vRealize Automation gestisce i tipi di istanze disponibili per il provisioning.

Nella regione Amazon devono essere disponibili l'immagine della macchina Amazon e il tipo di istanza. Non tutti i tipi di istanze sono disponibili in tutte le regioni.

È possibile selezionare l'immagine di una macchina Amazon fornita da Amazon Web Services, una community di utenti, o il sito di AWS Marketplace. È possibile anche creare e, facoltativamente, condividere le proprie immagini di macchine Amazon. Una singola immagine di macchina Amazon può essere utilizzata per avviare una o molte istanze.

Le considerazioni elencate di seguito si applicano alle immagini delle macchine Amazon negli account di Amazon Web Services da cui si esegue il provisioning delle macchine cloud:

  • Ogni blueprint deve specificare l'immagine di una macchina Amazon.

    Un'immagine di macchina Amazon privata è disponibile per un account specifico e tutte le sue regioni. Un'immagine di macchina Amazon pubblica è disponibile per tutti gli account, ma solo per una regione specifica di ciascun account.

  • Quando viene creato un blueprint, l'immagine della macchina Amazon specificata viene selezionata dalle regioni di cui sono stati raccolti dati. Se sono disponibili più account di Amazon Web Services, il manager del gruppo di business deve possedere i diritti per tutte le immagini di macchine Amazon private. La regione dell'immagine della macchina Amazon e la posizione dell'utente specificata restringono la richiesta di provisioning alle prenotazioni corrispondenti alla regione e alla posizione.

  • Utilizzare le prenotazioni e i criteri per distribuire le immagini delle macchine Amazon nei propri account di Amazon Web Services. Utilizzare i criteri per restringere il provisioning da un blueprint a un set di prenotazioni particolare.

  • vRealize Automation non può creare account utente su una macchina cloud. La prima volta che il proprietario di una macchina si connette a una macchina cloud, deve accedere come amministratore e aggiungere le proprie credenziali utente di vRealize Automation, o deve farlo un amministratore al suo posto. Il proprietario può accedere utilizzando le proprie credenziali di utente vRealize Automation.

    Se l'immagine della macchina Amazon genera la password di amministratore a ogni avvio, la password è mostrata nella pagina Edit Machine Record. In caso contrario, è possibile trovare la password nell'account di Amazon Web Services. È possibile configurare tutte le immagini delle macchine Amazon per generare la password di amministratore a ogni avvio. È possibile anche fornire informazioni sulla password di amministratore per supportare utenti che eseguono il provisioning di macchine per altri utenti.

  • Per consentire delle richieste di Microsoft Windows Management Instrumentation (WMI) su macchine cloud con provisioning in account Amazon Web Services, abilitare un agente di Microsoft Windows Remote Management (WinRM) al fine di raccogliere dati da macchine Windows gestite da vRealize Automation. Vedere Installazione di vRealize Automation 7.2.

  • Un'immagine di macchina Amazon privata può essere visualizzata in diversi tenant.

Per informazioni correlate, consultare gli argomenti riguardanti Amazon Machine Images (AMI) nella documentazione di Amazon.