È possibile utilizzare i workflow nelle categorie di workflow Configurazione per gestire gli host vRealize Automation.

Host vRealize Automation

È possibile accedere a tali workflow dalla visualizzazione Workflow del client Orchestrator, nella sottodirectory Configurazione della libreria di plug-in.

Nome workflow

Descrizione

Aggiunta di un host vRA (Add a vRA host)

Consente di aggiungere un host vRealize Automation all'inventario dei plug-in. Per le attività di amministrazione e gestione dei tenant, è possibile utilizzare la visualizzazione Inventario per eseguire i workflow su ciascun tenant. Per utilizzare la funzionalità completa del plug-in di un tenant, creare un host vRealize Automation dedicato per ciascun tenant.

Aggiunta di un host vRA con il registro componenti (Add a vRA host using component registry)

Consente di aggiungere un host vRealize Automation all'inventario dei plug-in con una connessione per sessione utente. È necessario essere connessi a Orchestrator con le credenziali dell'amministratore del sistema vRealize Automation.

Per utilizzare questa funzione con un server vRealize Orchestrator esterno, è necessario registrare il server Orchestrator nel registro componenti di vRealize Automation.

Aggiunta dell'host IaaS di un host vRA (Add the IaaS host of a vRA host)

Consente di aggiungere l'host IaaS dell'host vRealize Automation selezionato all'inventario dei plug-in.

Rimozione di un host vRA (Remove a vRA host)

Consente di rimuovere un host vRealize Automation dall'inventario dei plug-in.

Aggiornamento di un host vRA (Update a vRA host)

Consente di aggiornare un host vRealize Automation nell'inventario dei plug-in.

Convalida di un host vRA (Validate a vRA host)

Consente di convalidare l'host vRealize Automation e la connessione ad esso.

Nota:

Se il server vRealize Orchestrator in uso è registrato nel registro dei componenti di vRealize Automation, viene aggiunto automaticamente un host vRealize Automation con il nome Predefinito. L'host Predefinito usa la connessione Per sessione utente al tenant predefinito. Il server Orchestrator incorporato nell'installazione di vRealize Automation viene registrato nel registro dei componenti di vRealize Automation per impostazione predefinita.

Host IaaS vRealize Automation

È possibile accedere a tali workflow dalla visualizzazione Workflow del client Orchestrator, nella sottodirectory Amministrazione infrastruttura > Configurazione della libreria di plug-in.

Il server vRealize Orchestrator incorporato nell'installazione di vRealize Automation viene registrato nel registro dei componenti di vRealize Automation per impostazione predefinita.

Nome workflow

Descrizione

Aggiunta di un host IaaS (Add an IaaS host)

Consente di aggiungere un host vRealize Automation IaaS all'inventario dei plug-in. A livello di funzionalità, questo workflow è uguale al workflow Aggiungi l'host IaaS di un host vRA, ma non richiede un host vRealize Automation.

Rimozione di un host IaaS (Remove an IaaS host)

Consente di rimuovere un host vRealize Automation IaaS dall'inventario dei plug-in.

Aggiornamento di un host IaaS (Update an IaaS host)

Consente di aggiornare un host vRealize Automation IaaS nell'inventario dei plug-in.

Convalida di un host IaaS (Validate an IaaS host)

Consente di convalidare l'host vRealize Automation IaaS e la connessione ad esso.