Quando si esegue l'aggiornamento di vRealize Automation 6.2.5 alla versione 7.3 o 7.3.1, è necessario aggiornare l'istanza di vRealize Orchestrator.

Con il rilascio di vRealize Orchestrator 7.3, sono disponibili due opzioni per aggiornare vRealize Orchestrator dopo aver completato l'aggiornamento a vRealize Automation 7.3.

  • È possibile eseguire la migrazione del server vRealize Orchestrator esterno esistente all'istanza di vRealize Orchestrator incorporata inclusa in vRealize Automation 7.3 o 7.3.1.

  • È possibile aggiornare il server vRealize Orchestrator autonomo o in cluster per consentirne il funzionamento con vRealize Automation 7.3 o 7.3.1.

Nota:

È importante utilizzare la stessa versione di vRealize Automation e vRealize Orchestrator: 7.3.0 con 7.3.0 o 7.3.1 con 7.3.1.