Nella pagina di configurazione della migrazione, è possibile avviare il trasferimento di un'altra distribuzione di vRealize Automation, precedente a quella appena installata.

Prima della migrazione di una distribuzione precedente, considerare le seguenti linee guida.

  • Rivedere in modo approfondito la guida alla migrazione di vRealize Automation associata alla versione della distribuzione precedente. I prerequisiti e altri dettagli potrebbero essere diversi.

  • Effettuare la migrazione dei tenant e degli archivi identità precedenti a VMware Identity Manager nella nuova distribuzione.

  • Clonare il database IaaS di SQL Server precedente e ripristinarlo nel database IaaS della nuova distribuzione. Annotare il nome del database clonato.

  • Ottenere e annotare la chiave di crittografia del database IaaS di SQL Server precedente.

  • Creare e annotare la nuova passphrase per crittografare di nuovo i dati migrati.

  • Annotare il nome di dominio completo e le credenziali di accesso root del bilanciamento del carico o dell'appliance vRealize Automation precedente.

  • Annotare le credenziali di accesso root della nuova distribuzione.