Nella pagina di configurazione del contenuto iniziale, è possibile creare un nuovo utente del tenant predefinito locale di vRealize Automation, in grado di iniziare un workflow di contenuti per un endpoint vSphere.

Nota:

Questa opzione è disponibile solo se prima, nella pagina degli agenti, era stato aggiunto almeno un endpoint vSphere.

Il nuovo nome utente locale è configurationadmin. vRealize Automation conferisce a configurationadmin i seguenti privilegi.

  • Amministratore tenant

  • Amministratore IaaS

  • Amministratore approvazioni

  • Amministratore del catalogo

  • Architetto dell'infrastruttura

  • Architetto XaaS

  • Amministratore vRealize Orchestrator

Immettere e confermare una password di accesso per configurationadmin. Per generare un elemento del catalogo in modo che configurationadmin possa avviare il processo di configurazione dopo aver effettuato l'accesso al tenant predefinito, fare clic su Crea contenuto iniziale.