Dopo la migrazione, è necessario riconfigurare l'endpoint di Microsoft Azure.

Informazioni su questa attività

Eseguire questa procedura per ogni endpoint di Azure.

Prerequisiti

  • Effettuare la migrazione a vRealize Automation 7.3 correttamente.

  • Accedere alla console di vRealize Automation di destinazione.

    1. Aprire la console di vRealize Automation utilizzando il nome di dominio completo dell'appliance virtuale di destinazione: https://vra-va-hostname.domain.name/vcac.

      Per un ambiente ad alta disponibilità, aprire la console utilizzando il nome di dominio completo del bilanciamento del carico dell'appliance virtuale di destinazione: https://vra-va-lb-hostname.domain.name/vcac.

    2. Accedere come utente amministratore IaaS.

Procedura

  1. Selezionare Amministrazione > Configurazione vRO > Endpoint.
  2. Selezionare un endpoint di Azure.
  3. Fare clic su Modifica.
  4. Fare clic su Dettagli.
  5. Nella casella di testo Segreto client immettere il segreto client originale.
  6. Fare clic su Fine.
  7. Ripetere per ogni endpoint di Azure.