È possibile creare profili di rete esterne per specificare le impostazioni di rete da utilizzare per configurare reti esistenti per il provisioning di macchine, inclusa la configurazione di dispositivi NSX Edge da utilizzare durante il provisioning.

È possibile utilizzare l'endpoint del provider IPAM fornito con vRealize Automation oppure un endpoint di un provider IPAM di terze parti, ad esempio Infoblox, che è stato precedentemente registrato in vRealize Orchestrator.