Utilizzando i privilegi di manager del gruppo di business, accedere alla macchina Rainpole001 di cui è stato eseguito il provisioning come utente di test. Installare l'agente guest e l'agente di avvio automatico di Software sulla macchina da preparare per il provisioning del Software. Terminata l'operazione, creare uno snapshot della macchina da utilizzare come base per clonare macchine da utilizzare con componenti Software.

Informazioni su questa attività

Procedura

  1. Selezionare Elementi > Macchine.
  2. Fare clic su CentOS sull'elemento vSphere per visualizzare i dettagli dell'elemento.
  3. Fare clic su Connetti a console remota dal menu Azioni a destra.
  4. Accedere alla macchina come utente root.
  5. Scaricare lo script di installazione dall'applicance vRealize Automation.
    wget  https://vRealize_VA_Hostname_fqdn/software/download/prepare_vra_template.sh

    Se l'ambiente utilizza certificati autofirmati, potrebbe essere necessario utilizzare l'opzione di wget --no-check-certificate. Ad esempio:

    wget --no-check-certificate https://vRealize_VA_Hostname_fqdn/software/download/prepare_vra_template.sh
  6. Rendere eseguibile lo script prepare_vra_template.sh.
    chmod +x prepare_vra_template.sh
  7. Eseguire lo script d'installazione prepare_vra_template.sh.
    ./prepare_vra_template.sh

    È possibile eseguire il comando ./prepare_vra_template.sh --help per informazioni sulle opzioni non interattive e sui valori previsti.

  8. Seguire le istruzioni presentate per completare l'installazione.

    Il completamento dell'installazione viene segnalato da un messaggio di conferma. Se compaiono messaggi di errore e registri nella console, risolvere gli errori ed eseguire nuovamente lo script d'installazione.

  9. Tornare alla console di vRealize Automation e creare lo snapshot.
    1. Fare clic su Crea snapshot dal menu Azioni a destra e seguire le istruzioni visualizzate.
    2. Fare clic sulla scheda Snapshot per monitorare il processo.

Risultati

Sono stati installati l'agente di avvio automatico software e l'agente guest, in modo da poter utilizzare lo snapshot come base di clonazione nei blueprint che contengono componenti software.