È possibile gestire gli intervalli di rete per definire gli indirizzi IP dai quali gli utenti possono accedere tramite un collegamento di Active Directory. Gli intervalli di rete creati vengono aggiunti a specifiche istanze di provider di identità e regole dei criteri di accesso.

Informazioni su questa attività

Definire intervalli di rete per la distribuzione di Directories Management in base alla propria topologia di rete.

Come intervallo predefinito viene creato un intervallo di rete, denominato TUTTI GLI INTERVALLI. Tale intervallo di rete include tutti gli indirizzi IP disponibili in Internet, da 0.0.0.0 a 255.255.255.255. Anche se la propria distribuzione presenta una singola istanza di provider di identità, è possibile modificare l'intervallo di indirizzi IP e aggiungere altri intervalli per escludere o includere indirizzi IP specifici all'intervallo di rete predefinito. È possibile creare altri intervalli di rete con indirizzi IP specifici, applicabili per uno scopo specifico.

Nota:

l'intervallo di rete predefinito, TUTTI GLI INTERVALLI, e la relativa descrizione, "una rete per tutti gli intervalli", sono modificabili. È possibile modificare il nome e la descrizione, nonché impostare una lingua diversa per il testo, facendo clic sul nome dell'intervallo di rete nella pagina Intervalli di rete.

Prerequisiti

  • Sono stati configurati i tenant per la distribuzione vRealize Automation e un collegamento ad Active Directory appropriato per supportare l'autenticazione ID utente e password di base di Active Directory.

  • Active Directory è installato e configurato per l'uso nella rete esistente.

  • Accedere alla console vRealize Automation come amministratore tenant.

Procedura

  1. Selezionare Amministrazione > Gestione directory > Intervalli di rete.
  2. Modificare un intervallo di rete esistente o aggiungerne uno nuovo.

    Opzione

    Descrizione

    Modifica intervallo esistente

    Fare clic sul nome dell'intervallo di rete da modificare.

    Aggiungi intervallo

    Fare clic su Aggiungi intervallo di rete per aggiungere un nuovo intervallo.

  3. Completare il modulo.

    Elemento del modulo

    Descrizione

    Nome

    Immettere un nome per l'intervallo di rete.

    Descrizione

    Immettere una descrizione per l'intervallo di rete.

    Visualizza pod

    L'opzione Visualizza pod viene visualizzata solo quando il modulo Visualizza è abilitato.

    Host URL accesso client. Immettere l'URL di accesso a Horizon Client corretto per l'intervallo di rete.

    Porta di accesso client. Immettere il numero della porta di accesso a Horizon Client corretto per l'intervallo di rete.

    Intervalli IP

    Modificare o aggiungere intervalli IP fino ad includere tutti gli indirizzi IP desiderati, escludendo quelli indesiderati.

Operazioni successive