È possibile creare dei gruppi per raccogliere le proprietà personalizzate in una singola unità.

I gruppi di proprietà sono gruppi logici e riutilizzabili di proprietà che possono comprendere definizioni di proprietà create dall'utente o proprietà personalizzate in dotazione. I gruppi di proprietà hanno lo scopo di semplificare la procedura di aggiunta delle proprietà ai blueprint o altri elementi di vRealize Automation per i quali sono disponibili. L'utilizzo di raggruppamenti logici di proprietà offre una maggiore efficienza rispetto all'aggiunta di singole proprietà personalizzate.

Un gruppo di proprietà contiene in genere proprietà che vengono spesso utilizzate insieme. Ad esempio, è possibile creare un gruppo di proprietà denominato WimImagingProperties contenente le proprietà solitamente utilizzate per il provisioning basato su WIM:

  • Image.ISO.Location

  • Image.ISO.Name

  • Image.Network.Password

  • Image.Network.User

  • Image.WIM.Index

  • Image.WIM.Name

  • Image.WIM.Path

Oppure è possibile creare un gruppo di proprietà per il provisioning di macchine vCloud Air o vCloud Director che contenga le proprietà seguenti:

  • VirtualMachine.Network0.Name

  • VCloud.Template.MakeIdenticalCopy

  • VMware.SCSI.Type

  • Sysprep.Identification.DomainAdmin

  • Sysprep.Identification.DomainAdminPassword

  • Sysprep.Identification.JoinDomain

È possibile utilizzare il comando vra content list --type property-definition vRealize CloudClient per elencare tutte le definizioni delle proprietà nel tenant dell'istanza di vRealize Automation corrente. È inoltre possibile utilizzare il comando vra content list --type property-group vRealize CloudClient per elencare tutti i gruppi di proprietà. È possibile aggiungere alcune o tutte le definizioni delle proprietà e alcuni o tutti i gruppi di proprietà a un pacchetto ed esportare quest'ultimo in un file .zip. È quindi possibile importare il pacchetto in un altro tenant dell'istanza di vRealize Automation. Per ulteriori informazioni su vRealize CloudClient e sui suoi utilizzi, consultare VMware Development Center all'indirizzo https://developercenter.vmware.com/tool/cloudclient.