È possibile preparare vRealize Automation per supportare i blueprint di servizio forniti agli utenti nel catalogo dei servizi. La complessità dei blueprint di servizio spazia da una singola e semplice macchina senza sistema operativo guest fino a stack di applicazioni personalizzate complesse, inviate su macchine multiple e sotto bilanciamento del carico.

A seconda dei blueprint di servizio forniti, la preparazione può includere la configurazione dell’ambiente per l’integrazione con vRealize Automation e verificare che i tenant e le risorse supportino l’ambiente in uso.

Utilizzare quindi vRealize Automation per progettare e pubblicare i blueprint di servizio che soddisfano le esigenze degli utenti del catalogo dei servizi.