In base all'ambiente e al metodo di provisioning della macchina, potrebbe essere necessario configurare elementi al di fuori di vRealize Automation.

Potrebbe ad esempio essere necessario configurare modelli o immagini di macchine. Potrebbe inoltre essere necessario configurare le impostazioni di NSX o eseguire workflow di vRealize Orchestrator.

Per informazioni correlate sull'indicazione delle porte durante la fase di preparazione del provisioning, vedere gli argomenti seguenti e quelli correlati nelle sezioni Configurazione protetta e Architettura di riferimento della documentazione del prodotto: