L'amministratore di sistema può facoltativamente identificare i criteri di HP Server Automation da rendere disponibili in vRealize Automation. I richiedenti di macchine possono quindi scegliere tali criteri per installare software sulla macchina richiesta, oppure i criteri di HP Server Automation possono essere specificati nel blueprint da applicare a ogni macchina fornita in provisioning dal blueprint stesso.

Prerequisiti

Procedura

  1. Creare un file di testo denominato Software.txt nella directory del sito Web all'interno della directory di installazione del server vRealize Automation, che in genere è %SystemDrive%\Program Files (x86)\VMware\vCAC\Server\Website.

    Ciascuna riga del file Software.txt deve essere nel formato seguente:

    Software_policy_description=software_policy_name
  2. Definire l'etichetta e il nome dei criteri del software visualizzati da un utente quando viene richiesto di installare software dall'istanza di HP Server Automation.
    1. Sostituire Software_policy_description con l'etichetta che identifica i criteri del software.
    2. Sostituire software_policy_name con il nome del criterio.

    Ad esempio, un file Software.txt, in cui si desidera consentire all'utente di selezionare lo strumento ISM di Windows HP Server Automation, lo strumento ISM di Linux HP Server Automation o entrambi, potrebbe contenere le informazioni seguenti:

    HP SA Windows ISM Tool=Windows_ISMtool
    HP SA Linux ISM Tool=RedHatLinux_ISMtool