È possibile utilizzare i profili componente per configurare funzionalità avanzate di gestione delle proprietà nei blueprint di vRealize Automation.

Le impostazioni di dimensioni e immagine di un blueprint possono essere parametrizzate utilizzando profili componente e set di valori. È possibile utilizzare i profili componente Size e Image, con i rispettivi set di valori specificati, per eseguire la mappatura a un raggruppamento logico, ad esempio Piccolo, Medio e Grande oppure Sviluppo, Test e Produzione. Utilizzando queste impostazioni è possibile ridurre il numero di blueprint da mantenere.

Un profilo componente definisce le impostazioni di un componente macchina vSphere in un blueprint. Ad esempio, è possibile definire un profilo componente per una distribuzione di macchine virtuali di piccole dimensioni. Si può definire un altro profilo componente per una distribuzione di macchine virtuali di grandi dimensioni. È possibile utilizzare vRealize Automation per definire i seguenti tipi di profili componente:

È possibile definire più set di valori denominati all'interno dei tipi di profili componente Size e Image e aggiungere uno o più set di valori ai componenti macchina in un blueprint. Ogni set di valori definito per il tipo di profilo componente contiene le seguenti impostazioni configurabili:

  • Nome visualizzato dai richiedenti quando effettuano il provisioning di una macchina

  • Identificatore univoco per il tenant

  • Descrizione

  • Scegliere i valori per ciascuna opzione nel set di valori

Non è possibile definire altri tipi di profili componente.

Quando viene richiesto il provisioning dal catalogo, è possibile effettuare una scelta tra i valori disponibili per i profili del componente Size e Image. Quando viene scelta una serie di valori, i relativi valori di proprietà corrispondenti vengono associati alla richiesta.