È possibile aggiungere un endpoint e configurare il plug-in di vCenter Server per connettersi a un'istanza vCenter Server in esecuzione e creare XaaS blueprint per la gestione di oggetti di inventario di vSphere.

Prerequisiti

  • Installare e configurare vCenter Server. Vedere Installazione e configurazione di vSphere.

  • Accedere alla console vRealize Automation come amministratore tenant.

Procedura

  1. Selezionare Amministrazione > Endpoint > Endpoint Orchestrator.
  2. Fare clic sull'icona Nuovo (Aggiungi).
  3. Selezionare vCenter Server dal menu a discesa Plug-in.
  4. Fare clic su Avanti.
  5. Immettere un nome e, facoltativamente, una descrizione.
  6. Fare clic su Avanti.
  7. Fornire le informazioni relative all'istanza di vCenter Server.
    1. Specificare l'indirizzo IP o il nome DNS della macchina nella casella di testo IP o nome host dell'istanza vCenter Server da aggiungere.

      Questo è l'indirizzo IP o il nome DNS della macchina su cui installare l'istanza di vCenter Server da aggiungere.

    2. Specificare la porta da utilizzare per la comunicazione con l'istanza di vCenter Server nella casella di testo Porta dell'istanza di vCenter Server.

      La porta predefinita è 443.

    3. Specificare la posizione dell'SDK da utilizzare per la connessione all'istanza di vCenter Server nella casella di testo Posizione dell'SDK da utilizzare per connettersi all'istanza di vCenter Server.

      Ad esempio /sdk.

  8. Fare clic su Avanti.
  9. Definire i parametri della connessione.
    1. Specificare la porta HTTP dell'istanza di vCenter Server nella casella di testo Porta HTTP dell'istanza di vCenter Server - applicabile per il plug-in di VC versione 5.5.2 o precedente.
    2. Immettere le credenziali utilizzate da vRealize Orchestrator per stabilire la connessione all'istanza di vCenter Server nelle caselle di testo Nome dell'utente utilizzato da Orchestrator per connettersi all'istanza di vCenter Server e Password dell'utente utilizzato da Orchestrator per connettersi all'istanza di vCenter Server.

      L'utente selezionato deve essere valido nel sistema ed essere dotato di privilegi che consentano di gestire estensioni di vCenter Server e un set di privilegi definiti personalizzati.

  10. Fare clic su Fine.

Risultati

L'istanza di vCenter Server come endpoint è stata aggiunta. Gli architetti di XaaS possono utilizzare XaaS per pubblicare workflow del plug-in di vCenter Server come elementi di catalogo e azioni risorsa.