Non è possibile modificare un criterio di approvazione attivo o inattivo. È necessario creare una copia del criterio originale e sostituire il criterio che non sta producendo i risultati richiesti. I criteri di approvazione attivi e inattivi sono di sola lettura. È possibile modificare i criteri di approvazione che sono in uno stato di bozza.

Informazioni su questa attività

Quando si crea la copia del criterio di approvazione, il nuovo criterio si basa sul tipo di criterio originale. È possibile modificare tutti gli attributi ad eccezione del tipo di criterio. Questa operazione viene eseguita quando si desidera modificare, aggiungere o rimuovere i livelli di approvazione o aggiungere proprietà di sistema o personalizzate ai moduli.

È possibile creare livelli di pre-approvazione e post-approvazione. Per istruzioni sulla creazione di un livello di approvazione, vedere Creazione di un livello di approvazione.

Prerequisiti

Accedere alla console di vRealize Automation come amministratore tenant o amministratore approvazioni.

Procedura

  1. Selezionare Amministrazione > Criteri di approvazione.
  2. Selezionare la riga del criterio di approvazione da copiare.
  3. Fare clic sull'icona Copia (Copia).

    Verrà creata una copia del criterio di approvazione.

  4. Selezionare il nuovo criterio di approvazione da modificare.
  5. Immettere un nome nella casella di testo Nome.
  6. (Facoltativo) Immettere una descrizione nella casella di testo Descrizione.
  7. Selezionare lo stato del criterio dal menu a discesa Stato.

    Opzione

    Descrizione

    Bozza

    Salva il criterio di approvazione in uno stato modificabile.

    Attivo

    Salva il criterio di approvazione in uno stato di sola lettura che è possibile utilizzare in un permesso.

    Inattivo

    Salva il criterio di approvazione in uno stato di sola lettura che non è possibile utilizzare in un permesso finché non si attiva il criterio.

  8. Modificare i livelli di pre-approvazione e post-approvazione.
  9. Fare clic su OK.

Risultati

È stato creato un nuovo criterio di approvazione basato su un criterio di approvazione esistente.

Operazioni successive

Applicare il nuovo criterio di approvazione in un permesso. Vedere Autorizzazione degli utenti per servizi, elementi di catalogo e azioni.