È possibile aggiungere query ai dispositivi SNMP registrati, eseguire, copiare e modificare query esistenti, nonché rimuovere query dai dispositivi SNMP. È possibile utilizzare le query SNMP come elementi costitutivi di base in workflow più complessi.