Con i workflow di Clone collegato, è possibile eseguire operazioni di clone collegato, ad esempio il ripristino di una macchina virtuale da un clone collegato, la creazione di un clone collegato e così via.

È possibile accedere ai workflow di Clone collegato dalla cartella Libreria > vCenter > Gestione macchina virtuale > Clona > Clone collegato e dalle sue sottocartelle nella vista Workflow del client di Orchestrator.

Nome del workflow

Descrizione

Ripristina macchina virtuale da clone collegato

Rimuove una macchina virtuale dalla configurazione di un clone collegato.

Configura macchina virtuale per clone collegato

Prepara una macchina virtuale per il clone collegato.

Crea clone collegato di una macchina Linux con più NIC

Crea un clone collegato di una macchina virtuale Linux, esegue la personalizzazione del sistema operativo guest e configura fino a quattro schede di rete virtuale.

Crea clone collegato di una macchina Linux con NIC singola

Crea un clone collegato di una macchina virtuale Linux, esegue la personalizzazione del sistema operativo guest e configura una scheda di rete virtuale.

Crea clone collegato di una macchina Windows con più NIC e credenziali

Crea un clone collegato di una macchina virtuale Windows ed esegue la personalizzazione del sistema operativo guest. Configura fino a quattro schede di rete virtuale e un account utente amministratore locale.

Crea clone collegato di una macchina Windows con NIC singola e credenziali

Crea un clone collegato di una macchina virtuale Windows ed esegue la personalizzazione del sistema operativo guest. Configura una scheda di rete virtuale e un account utente amministratore locale.

Crea clone collegato senza personalizzazione

Crea il numero specificato di cloni collegati di una macchina virtuale.