È possibile eseguire un workflow per aggiungere una query a un dispositivo SNMP dall'inventario dei plug-in.

Prerequisiti

  • Verificare di aver effettuato l'accesso al client Orchestrator come amministratore.

  • Verificare di disporre di una connessione a un dispositivo SNMP dalla vista Inventario.

Procedura

  1. Fare clic sulla visualizzazione Workflow nel client di Orchestrator.
  2. Nell'elenco gerarchico dei workflow, espandere Libreria > SNMP > Gestione query e passare al workflow Aggiungi query a un dispositivo SNMP.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul workflow Aggiungi query a un dispositivo SNMP e scegliere Avvia workflow.
  4. Selezionare il dispositivo in cui si desidera aggiungere la query.
  5. Dal menu a discesa Tipo, selezionare il tipo di query.
  6. Nella casella di testo OID, digitare l'identificatore oggetto della variabile per cui si desidera eseguire la query.

    Di seguito sono disponibili alcuni esempi di valori OID.

    • 1.3.6.1.2.1.1.5.0

    • .1.3.6.1.2.1.1.5.0

    • iso.3.6.1.2.1.1.5.0

    Nota:

    Il plug-in supporta solo valori OID numerici o che iniziano con iso e continuano con numeri.

  7. (Facoltativo) Nella casella di testo Nome, digitare un nome per la query.

    Se si lascia vuota la casella di testo, vengono utilizzati i parametri tipo e OID per generare un nome automaticamente.

  8. Fare clic su Invia per eseguire il workflow.

Operazioni successive

È possibile eseguire workflow relativi alla query dalla vista Inventario.