Con i workflow di clonazione della personalizzazione di Windows è possibile clonare macchine virtuali Windows e personalizzare il sistema operativo guest.

È possibile accedere ai workflow di clonazione personalizzazione Windows da Libreria > vCenter > Gestione macchina virtuale > Clona > Personalizzazione Windows e dalle sue sottocartelle nella vista Workflow del client di Orchestrator.

Nome del workflow

Descrizione

Personalizza macchina Windows con NIC singola e credenziali

Esegue la personalizzazione del sistema operativo guest e configura una scheda di rete virtuale e un account utente amministratore locale in una macchina virtuale Windows.

Clona macchina Windows con thin provisioning con NIC singola e credenziali

Clona una macchina virtuale Windows eseguendo la personalizzazione del sistema operativo guest. Configura una scheda di rete virtuale e un account utente amministratore locale. Gli strumenti di Sysprep devono essere disponibili in vCenter Server.

Clona Sysprep macchina Windows con NIC singola e credenziali

Clona una macchina virtuale Windows eseguendo la personalizzazione del sistema operativo guest. Configura una scheda di rete virtuale e un account utente amministratore locale. Gli strumenti di Sysprep devono essere disponibili in vCenter Server.

Clona macchina Windows con più NIC e credenziali

Clona una macchina virtuale Windows eseguendo la personalizzazione del sistema operativo guest. Configura l'account utente amministratore locale e fino a quattro schede di rete virtuale. Gli strumenti di Sysprep devono essere disponibili nel sistema vCenter Server.

Clona macchina Windows con NIC singola

Clona una macchina virtuale Windows eseguendo la personalizzazione del sistema operativo guest e configura una scheda di rete virtuale. Gli strumenti di Sysprep devono essere disponibili nel sistema vCenter Server.

Clona macchina Windows con NIC singola e credenziali

Clona una macchina virtuale Windows eseguendo la personalizzazione del sistema operativo guest. Configura una scheda di rete virtuale e un account utente amministratore locale. Gli strumenti di Sysprep devono essere disponibili nel sistema vCenter Server.