È possibile eseguire un workflow che attenda di ricevere una trap SNMP da un dispositivo specificato.

Questo workflow contiene un trigger che interrompe l'esecuzione del workflow e attende una trap SNMP prima di continuare. Quando la trap viene ricevuto, l'esecuzione del workflow riprende. È possibile utilizzare il workflow come parte di workflow più complessi o come esempio personalizzabile o estendibile per esigenze specifiche.

Prerequisiti

  • Verificare di aver effettuato l'accesso al client Orchestrator come amministratore.

  • Verificare di disporre di una connessione a un dispositivo SNMP dalla vista Inventario.

Procedura

  1. Fare clic sulla visualizzazione Workflow nel client di Orchestrator.
  2. Nell'elenco gerarchico dei workflow, espandere Libreria > SNMP e passare al workflow Attendi trap in un dispositivo SNMP.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul workflow Attendi trap in un dispositivo SNMP e scegliere Avvia workflow.
  4. Selezionare il dispositivo in cui si desidera attendere una trap SNMP.
  5. (Facoltativo) Nella casella di testo OID, digitare l'identificatore dell'oggetto di una trap specifica.
    Nota:

    Se si lascia vuota la casella di testo, l'esecuzione del workflow riprende dopo aver ricevuto una trap qualsiasi dal dispositivo SNMP specificato.

  6. Fare clic su Invia per eseguire il workflow.