È possibile eseguire un workflow per aggiungere un exchange a un gestore specificato.

Prerequisiti

  • Verificare di aver effettuato l'accesso al client Orchestrator come amministratore.

  • Verificare di disporre di una connessione a un gestore AMQP dalla vista Inventario.

Procedura

  1. Fare clic sulla visualizzazione Workflow nel client di Orchestrator.
  2. Nell'elenco gerarchico dei flussi di lavoro, espandere Libreria > AMQP e passare al workflow Dichiara exchange.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul workflow Dichiara exchange e scegliere Avvia workflow.
  4. Selezionare il gestore a cui si desidera aggiungere l'exchange.
  5. Nella casella di testo Nome, digitare il nome dell'exchange.
  6. Selezionare il tipo di exchange.

    Opzione

    Descrizione

    direct

    Crea una corrispondenza diretta tra la chiave di routing fornita nel messaggio e i criteri di routing utilizzati quando una coda viene associata a questo exchange.

    fanout

    Inoltra tutti i messaggi inviati a questo exchange a tutte le code associate all'exchange. Le code associate a questo exchange non includono argomenti.

    headers

    Le code vengono associate a questo exchange con una tabella di argomenti che può contenere intestazioni e valori. Un argomento speciale denominato x-match determina l'algoritmo di corrispondenza.

    topic

    Esegue un confronto con caratteri jolly tra la chiave di routing e il modello di routing specificato nel binding.

  7. Scegliere se l'exchange è permanente.

    Opzione

    Descrizione

    L'exchange rimane dopo il riavvio di un gestore.

    No

    L'exchange viene rimosso dopo il riavvio di un gestore.

  8. Scegliere se eliminare automaticamente l'exchange con sottoscrizione attivata.

    Opzione

    Descrizione

    Elimina automaticamente l'exchange quando non ha code associate. L'exchange rimane finché ha almeno una coda associata.

    No

    Non elimina automaticamente l'exchange.

  9. Fare clic su Invia per eseguire il workflow.