È possibile utilizzare i profili componente per parametrizzare i blueprint. Invece di creare blueprint separati per macchine di dimensioni piccole, medie e grandi per un particolare tipo di distribuzione, è possibile creare un unico blueprint che permette di scegliere macchine virtuali di dimensioni piccole, medie o grandi. Gli utenti possono scegliere una di queste dimensioni quando distribuiscono l'elemento del catalogo.

I profili componente minimizzano l'espansione dei blueprint e semplificano le offerte del catalogo. È possibile utilizzare i profili componente per definire componenti macchina vSphere in un blueprint. I tipi di profili componente disponibili sono Size e Image. Quando si aggiungono profili componente a un componente macchina, le impostazioni del profilo componente sovrascrivono le altre impostazioni del componente macchina, come ad esempio il numero di CPU o la quantità di storage.

I profili componente sono disponibili solo per componenti macchina vSphere.

Per informazioni sulla definizione dei set di valori per i profili componente Size e Image, vedere in Guida di riferimento alle proprietà personalizzate.

Per informazioni sull'aggiunta di profili componente e set di valori selezionati per un componente macchina vSphere in un blueprint, vedere vSphereImpostazioni dei componenti macchina in vRealize Automation.

Per informazioni sull'aggiunta di informazioni di profilo del componente mediante le impostazioni importate da un OVF, vedere Configurazione di un blueprint per il provisioning da un OVF.

Per informazioni sull'uso dei profili componente quando si richiede il provisioning di una macchina, vedere Richiesta di provisioning di una macchina mediante un blueprint con parametri.

È possibile creare criteri di approvazione per richiedere l'approvazione preventiva durante la richiesta di provisioning delle macchine di blueprint in relazione a condizioni dei set di valori per il profilo componente Size e Image. Per ulteriori informazioni, vedere Esempi di criteri di approvazione basati sul tipo di criterio macchina virtuale.

Nota:

Per informazioni sull'uso della parametrizzazione dei blueprint quando si richiede il provisioning di una macchina, vedere Richiesta di provisioning di una macchina mediante un blueprint con parametri.