È possibile aggiungere uno o più componenti bilanciamento del carico di NSX for vSphere su richiesta alla tela di progettazione per configurare le impostazioni dei componenti macchina vSphere nel blueprint.

Le impostazioni dei componenti di rete e sicurezza aggiunte al blueprint derivano dalla configurazione di NSX for vSphere e NSX-T. Per informazioni sulla configurazione di NSX, vedere Administration Guide nella documentazione del prodotto NSX for vSphere o nella documentazione del prodotto NSX-T, a seconda dell'applicazione utilizzata.

Ai pool di bilanciamento del carico e alle impostazioni di rete VIP nel blueprint si applicano le seguenti regole.

  • Se il profilo di rete del pool è NAT, il profilo di rete VIP può essere parte del profilo di rete NAT.
  • Se il profilo di rete del pool è instradato, il profilo di rete VIP può trovarsi solo sulla stessa rete instradata.
  • Se il profilo del pool è relativo a una rete esterna, il profilo di rete VIP può essere solo lo stesso profilo di rete esterna.

Ogni componente del bilanciamento del carico può includere più server virtuali, definiti anche servizi di bilanciamento del carico. Ogni server virtuale nel componente del bilanciamento del carico ha una porta e un protocollo. Ad esempio, è possibile eseguire il bilanciamento del carico di un servizio HTTP o HTTPS. Un bilanciamento del carico può eseguire il bilanciamento del carico in più servizi.

L'Edge NSX è il dispositivo di rete che contiene i server virtuali di bilanciamento del carico. È possibile disporre di più componenti di bilanciamento del carico in un blueprint, ma quando si effettua il provisioning della distribuzione, i server virtuali definiti in ciascun componente di bilanciamento del carico sono contenuti in un unico EdgeNSX.

Se un blueprint contiene un bilanciamento del carico ed è abilitato l'isolamento app, i VIP del bilanciamento del carico vengono aggiunti come set di IP al gruppo di sicurezza dell'isolamento app. Se un blueprint contiene un gruppo di sicurezza su richiesta associato a un livello macchina associato a un bilanciamento del carico, il gruppo di sicurezza su richiesta include il livello macchina, il set di IP e i VIP.

Le impostazioni del bilanciamento del carico in una distribuzione esistente possono essere riconfigurate in modo da aggiungere, modificare o rimuovere server virtuali.