Un server Windows che ospita il componente Web deve soddisfare altri requisiti, oltre a quelli relativi a tutti i server IaaS Windows.

I requisiti sono gli stessi, indipendentemente dal fatto che il componente Web ospiti il servizio di gestione dei modelli.

  • Configurare Java.
    • Installare l'aggiornamento 201 di Java 1.8 a 64 bit o versione successiva. Non utilizzare l'edizione a 32 bit.

      JRE è sufficiente. Non è necessario JDK completo.

    • Impostare la variabile di ambiente JAVA_HOME sulla cartella di installazione Java.
    • Verificare che %JAVA_HOME%\bin\java.exe sia disponibile.
  • Configurare Internet Information Services (IIS) in base alla seguente tabella.

    È necessario IIS 7.5 per le varianti di Windows 2008, IIS 8 per Windows 2012, IIS 8.5 per Windows 2012 R2 e IIS 10 per Windows 2016.

    Oltre alle impostazioni di configurazione, evitare l'hosting di siti Web aggiuntivi in IIS. vRealize Automation imposta il binding sulla sua porta di comunicazione a tutti gli indirizzi IP non assegnati, evitando ulteriori binding possibili. La porta di comunicazione predefinita di vRealize Automation è 443.

    Tabella 1. Internet Information Services IaaS
    Componente IIS Impostazione
    Ruoli di Internet Information Services (IIS)
    • Autenticazione Windows
    • Contenuto statico
    • Documento predefinito
    • ASPNET 3.5 e ASPNET 4.5
    • Estensioni ISAPI
    • Filtro ISAPI
    Ruoli del servizio Attivazione processo Windows di IIS
    • API di configurazione
    • Ambiente di rete
    • Modello di processo
    • Attivazione WCF (solo varianti di Windows 2008)
    • Attivazione HTTP
    • Attivazione non HTTP (solo varianti di Windows 2008)

      (Varianti di Windows 2012: passare a Funzionalità > Funzionalità di .Net Framework 3.5 > Attivazione non HTTP)

    Impostazioni di autenticazione IIS
    Configurare le seguenti impostazioni non predefinite.
    • Autenticazione Windows attivata
    • Autenticazione anonima disabilitata
    Non modificare le seguenti impostazioni predefinite.
    • Provider negoziazione attivata
    • Provider NTLM attivata
    • Modalità kernel autenticazione Windows attivata
    • Protezione estesa autenticazione Windows disattivata
    • Per i certificati che utilizzano SHA512, è necessario disabilitare TLS1.2 sulle varianti di Windows 2012