Durante l'aggiornamento vengono rimosse le licenze di vRealize Automation 6.2.5 esistenti e tutte le licenze di vCloud Suite 6.x eventualmente presenti. È necessario immettere nuovamente le licenze nell'interfaccia di gestione dell'appliance vRealize Automation della versione di vRealize Automation di destinazione.

Verrà quindi utilizzata la licenza di vRealize Automation per le appliance virtuali e IaaS immettendo le informazioni sulla chiave di licenza nell'appliance vRealize Automation. Le informazioni sulla licenza non sono più disponibili nell'interfaccia utente di IaaS e IaaS non esegue più i controlli di licenza. Gli endpoint e le quote vengono applicati tramite gli accordi di licenza con l'utente finale.

Nota:

Prendere nota della chiave di licenza di vCloud Suite 6.x se la si è utilizzata per vRealize Automation 6.2.5 prima dell'aggiornamento. In seguito all'aggiornamento, le chiavi di licenza esistenti verranno rimosse dal database.

Per ulteriori informazioni sul reinserimento delle informazioni sulle licenze durante o dopo l'aggiornamento, vedere Aggiornamento della chiave di licenza.