Dopo l'aggiornamento da vRealize Automation 6.2.5, scaricare il programma di installazione di IaaS nella macchina virtuale in cui sono installati i componenti di IaaS da aggiornare.

Se durante questa procedura vengono visualizzati avvisi relativi ai certificati, è possibile ignorarli.

Nota:

A eccezione di un'istanza di backup passiva del servizio di gestione, il tipo di avvio per tutti i servizi deve essere impostato su Automatico durante il processo di aggiornamento. Se si impostano i servizi su Manuale, il processo di aggiornamento non viene eseguito correttamente.

Prerequisiti

  • Verificare che nella macchina virtuale dell'installazione di IaaS sia installato Microsoft .NET Framework 4.5.2 o versioni successive. È possibile scaricare il programma di installazione di .NET dalla pagina di installazione di IaaS di VMware vRealize Automation. Se si aggiorna .NET alla versione 4.5.2 dopo lo shutdown dei servizi, è possibile che la macchina virtuale venga riavviata durante l'installazione. Quando ciò accade, è necessario arrestare manualmente tutti i servizi IaaS nella macchina virtuale ad eccezione dell'agente di gestione.

  • Se si utilizza Internet Explorer per il download, verificare che non sia abilitata la configurazione di sicurezza avanzata. Immettere res://iesetup.dll/SoftAdmin.htm nella barra di ricerca e premere Invio.

  • Accedere in qualità di amministratore locale al server Windows in cui sono installati uno o più componenti IaaS da aggiornare.

Procedura

  1. In un browser, aprire la pagina di installazione di IaaS sull'appliance vRealize Automation primaria o master.

    https://vrealize-automation-appliance-FQDN:5480/installer

  2. Fare clic sul programma di installazione di IaaS.
  3. Quando richiesto, salvare il file setup__vrealize-automation-appliance-FQDN@5480.exe sul desktop.

    Non modificare il nome del file Il nome collega l'installazione all'appliance vRealize Automation corretta.

Operazioni successive