Utilizzare questo elenco di controllo per tenere traccia del lavoro prima, durante e dopo la migrazione di vRealize Automation.

Eseguire una migrazione di prova prima di una migrazione di produzione per testare i casi d’uso del provisioning e contrassegnare i problemi che potrebbero verificarsi durante la migrazione.

Tabella 1. Prima della migrazione

Passaggio

Riferimento

Distribuzione di un’installazione di vRealize Automation

Vedere la Guida all’installazione di vRealize Automation.

Backup dell'installazione corrente

Per informazioni su come eseguire il backup e il ripristino del sistema, vedere Preparazioni per il backup di vRealize Automation.

Per informazioni generali, vedere Configurazione di backup e ripristino utilizzando Symantec Netbackup

Convalida di tutti i prerequisiti

Vedere Prerequisiti della migrazione.

Preparazione della destinazione con le attività precedenti alla migrazione

Vedere Attività precedenti alla migrazione .

Esecuzione di una migrazione di prova

Vedere Esecuzione di una migrazione di prova.

Tabella 2. Migrazione

Passaggio

Riferimento

Esecuzione della migrazione

Una volta verificata e completata la migrazione di prova, eseguire la migrazione di produzione in base a queste Procedure di migrazione.

Tabella 3. Dopo la migrazione

Passaggio

Riferimento

Attività successive alla migrazione

Eseguire le attività successive alla migrazione al termine della migrazione.

Convalida dell’ambiente migrato

Vedere Convalida dell'ambiente vRealize Automation di destinazione.

Controllo dello scenario di migrazione per 6.2.x

Se si esegue la migrazione da 6.2 a 7. x, rivedere Scenari per la migrazione per identificare le differenze.