Il supporto tecnico per l'installazione di vRealize Automation potrebbe richiedere una patch software che si installa o si elimina utilizzando l'interfaccia di gestione dell'appliance vRealize Automation.

Poiché i problemi possono verificarsi pressoché in tempo reale, le patch, i prerequisiti e le istruzioni di installazione sono reperibili sul sito Web Knowledge Base di VMware. Ad esempio, l'articolo 56618 di VMware Knowledge Base viene monitorato e aggiornato con le informazioni più recenti sulla patch per vRealize Automation 7.4.

L'interfaccia di patch non può applicare la patch ai seguenti componenti vRealize Automation.

  • Agente di gestione

  • Agenti non vSphere come XenServer, VDI o Hyper-V

Procedura

  1. Accedere come root all'interfaccia di gestione dell'appliance vRealize Automation.

    https://vrealize-automation-appliance-FQDN:5480

  2. Fare clic su vRA > Patch.
  3. In Gestione patch, fare clic sull'opzione desiderata e seguire le istruzioni visualizzate.

    Opzione

    Descrizione

    Nuova patch

    Installare una nuova patch scaricata.

    Patch installate

    Aggiungere le patch installate più di recente ai nodi del cluster appena aggiunti.

    Rollback

    Rimuovere le patch installate più di recente ed eseguire il rollback di vRealize Automation al livello di patch precedente.

    Cronologia

    Esaminare l'elenco delle patch installate e rimosse.

    Per abilitare o disabilitare Gestione patch, eseguire il login al prompt dei comandi dell'appliance vRealize Automation come utente root e immettere uno dei seguenti comandi.

    /opt/vmware/share/htdocs/service/hotfix/scripts/hotfix.sh enable
    /opt/vmware/share/htdocs/service/hotfix/scripts/hotfix.sh disable