È possibile utilizzare il servizio di integrità nella console di vRealize Automation per identificare le macchine virtuali che richiedono un aggiornamento dell'agente software a TLS 1.2.

In alcuni casi, la patch applicata al proprio ambiente di origine vRealize Automation non esegue l'aggiornamento di tutte le macchine virtuali. È possibile utilizzare il servizio di integrità per identificare le macchine virtuali che richiedono un aggiornamento dell'agente software a TLS 1.2. Tutti gli agenti software nell'ambiente di destinazione devono essere aggiornati per poter eseguire le procedure di post-provisioning.

Prerequisiti

  • Migrazione di vRealize Automation 7.1.x o versione successiva.

  • Applicazione di patch dell'agente software se è stata effettuata la migrazione da vRealize Automation 7.1.x o 7.3.x.

  • Accedere all'ambiente vRealize Automation di destinazione sugli accessori virtuali primari.

Procedura

  1. Fare clic su Amministrazione > Integrità.
  2. Fare clic su Nuova configurazione.
  3. Nella pagina dei dettagli della configurazione, fornire le informazioni richieste.

    Opzione

    Commento

    Nome

    Immettere SW Agent verification.

    Descrizione

    Aggiungere una descrizione facoltativa, ad esempio Locate software agents for upgrade to TLS 1.2.

    Prodotto

    Selezionare il prodotto di destinazione e la versione, ad esempio vRealize Automation 7.4.0.

    Pianificazione

    Selezionare Nessuna.

  4. Fare clic su Avanti.
  5. Nella pagina di selezione delle suite di prove, selezionare Prove di sistema per vRealize Automation e Prove del tenant per vRealize Automation.
  6. Fare clic su Avanti.
  7. Nella pagina dei parametri di configurazione, fornire le informazioni richieste.
    Tabella 1. Appliance virtuale vRealize Automation

    Opzione

    Descrizione

    Indirizzo server Web pubblico

    • Per una distribuzione minima, l'URL di base per l'host dell'appliance vRealize Automation. Ad esempio, https://va-host.domain/.

    • Per una distribuzione ad alta disponibilità, l'URL di base per il servizio di bilanciamento del carico di vRealize Automation. Ad esempio, https://load-balancer-host.domain/.

    Indirizzo console SSH

    Nome di dominio completo dell'appliance vRealize Automation. Ad esempio, va-host.domain.

    Utente console SSH

    root

    Password console SSH

    Password root.

    Tempo di risposta massimo del servizio (ms)

    Accettare il valore predefinito: 2000

    Tabella 2. Tenant di sistema vRealize Automation

    Opzione

    Descrizione

    Amministratore tenant di sistema

    administrator

    Password tenant di sistema

    Password per l'amministratore.

    Tabella 3. Monitoraggio dello spazio su disco di vRealize Automation

    Opzione

    Descrizione

    Percentuale soglia di avviso

    Accettare il valore predefinito: 75

    Percentuale soglia critica

    Accettare il valore predefinito: 90

    Tabella 4. Tenant vRealize Automation

    Opzione

    Descrizione

    Tenant in prova

    Tenant selezionato per la prova.

    Nome utente amministratore della struttura

    Nome dell'utente amministratore della struttura Ad esempio, admin@va-host.local.

    Nota:

    L'amministratore della struttura deve anche disporre di un ruolo di amministratore tenant e di amministratore IaaS nell'ordine per tutte le prove da eseguire.

    Password amministratore struttura

    Password per l'amministratore della struttura.

  8. Fare clic su Avanti.
  9. Nella pagina Riepilogo, esaminare le informazioni e fare clic su Fine.

    La configurazione di verifica dell'agente software è terminata.

  10. Nella scheda della verifica dell'agente SW, fare clic su Esegui.
  11. Una volta completata la prova, fare clic al centro della scheda di verifica dell'agente SW.
  12. Nella pagina dei risultati della verifica dell'agente SW, scorrere i risultati delle prove e individuare la prova Check Software Agent Version nella colonna Nome. Se il risultato della prova è Non riuscita, fare clic sul collegamento Causa nella colonna Causa per visualizzare le macchine virtuali il cui agente software è obsoleto.

Operazioni successive

Se sono presenti macchine virtuali con un agente software obsoleto, vedere Aggiornamento degli agenti software in vSphere.