A partire dalla versione 7.0, i profili dei prezzi di vRealize Automation non sono più supportati e non vengono migrati nella distribuzione target durante l'aggiornamento. È tuttavia possibile utilizzare l'integrazione avanzata con vRealize Business for Cloud per gestire i costi delle risorse di vRealize Automation.

vRealize Business for Cloud è ora completamente integrato con vRealize Automation e supporta le funzionalità avanzate di gestione dei prezzi riportate di seguito.

  • Posizione unificata in vRealize Business for Cloud per una definizione flessibile dei criteri di prezzo per:

    • Blueprint di applicazioni, macchine e risorse delle infrastrutture.

    • Macchine virtuali con provisioning in vRealize Automation per gli endpoint supportati come vCenter Server, vCloud Director, Amazon Web Services, Azure e OpenStack.

    • Prezzi operativi, una tantum e sulle proprietà personalizzate delle macchine virtuali con provisioning.

    • Distribuzioni, che includono il prezzo delle macchine virtuali nelle distribuzioni.

  • Report di showback basati su ruoli in vRealize Business for Cloud.

  • Utilizzo completo delle nuove funzionalità in vRealize Business for Cloud.

Prima di eseguire l'aggiornamento, è possibile esportare i report sulle spese esistenti dalla propria istanza di vRealize Automation di origine come riferimento. Al termine dell'aggiornamento, è possibile installare e configurare vRealize Business for Cloud per gestire i prezzi.

Nota:

vRealize Automation è compatibile solo con la stessa versione di vRealize Business for Cloud.