È possibile aggiungere o rimuovere gruppi e tag di sicurezza NSX esistenti in una distribuzione macchina. Non è possibile aggiungere gruppi di sicurezza su richiesta ma è possibile rimuoverli.

L'azione di modifica della sicurezza si basa su un cluster o componente di macchina. Ad esempio, se la sicurezza è associata a un cluster denominato AppTier2 che consiste di 2 macchine, l'operazione di modifica della sicurezza viene eseguita sul cluster AppTier2 e non sulle macchine individuali all'interno del cluster.

L'operazione di modifica della sicurezza non viene supportata per le distribuzioni che hanno effettuato aggiornamenti o migrazioni da vRealize Automation 6.2.x a questa versione di vRealize Automation.

Prerequisiti

  • Accedere a vRealize Automation come proprietario macchina, utente di supporto, utente del gruppo di business con ruolo accesso condiviso o manager del gruppo di business.

  • Verificare di disporre del permesso di modificare la sicurezza in una distribuzione. Il permesso del catalogo richiesto è Modifica sicurezza (Distribuzione).

Procedura

  1. Fare clic su Distribuzioni.
  2. Individuare la distribuzione che include i tag e i gruppi di sicurezza e fare clic sul nome della distribuzione.
  3. Nella scheda Componenti, fare clic sul componente di sicurezza e sull'icona a forma di ingranaggio delle azioni.
    Viene visualizzato il menu delle azioni del componente.
  4. Fare clic su Modifica sicurezza.
  5. Selezionare il cluster o il componente della macchina distribuita in cui aggiungere o rimuovere elementi di sicurezza.
  6. Aggiungere o rimuovere tag e gruppi di sicurezza esistenti per ciascun cluster o componente della macchina nella distribuzione come richiesto.
  7. Rimuovere i gruppi di sicurezza su richiesta per ciascun cluster o componente della macchina nella distribuzione come richiesto.
  8. (Facoltativo) Fare clic sulla scheda Motivo e immettere un motivo per la richiesta.
  9. Fare clic su Invia.