Il catalogo è formato dai blueprint disponibili e le distribuzioni sono i blueprint sottoposti a provisioning. L'amministratore fornisce gli elementi del catalogo. È quindi possibile richiedere e gestire le risorse come distribuzioni. Come parte della gestione delle distribuzioni, è possibile eseguire azioni per effettuare modifiche.

Istantanee del catalogo e delle distribuzioni, comprese le azioni di distribuzione.

Il seguente workflow inizia con il catalogo.

  1. L’utente richiede gli elementi del catalogo. Il catalogo contiene i blueprint pubblicati associati ai gruppi di business di cui l’utente è membro.
  2. Le risorse sottoposte a provisioning sono gestite come distribuzioni. È possibile monitorare il processo di provisioning, gestire le proprie distribuzioni ed eseguire azioni sulle distribuzioni.
  3. Le azioni servono per apportare modifiche alla distribuzione dopo la distribuzione. Le azioni possono includere un aumento della memoria, una riduzione della CPU o l’eliminazione della distribuzione quando non è più necessaria.