È possibile controllare la disponibilità di oggetti di sicurezza NSX tra tenant in un ambiente multi-tenant.

Quando si crea un oggetto di sicurezza NSX, la sua disponibilità predefinita può essere globale, il che significa che l'oggetto è disponibile in tutti i tenant per cui l'endpoint associato ha una prenotazione, oppure nascosta per tutti gli utenti ad eccezione dell'amministratore.

La disponibilità degli oggetti di sicurezza in un tenant dipende dal fatto che l'endpoint associato disponga o meno di una prenotazione o di un criterio di prenotazione nel tenant.

L'argomento correlato Controllo dell'accesso al tenant per gli oggetti di sicurezza in vRealize Automation illustra i mezzi tramite i quali controllare la disponibilità di nuovi oggetti di sicurezza tra tenant e il comportamento degli oggetti di sicurezza esistenti, relativi alla cross-tenancy, dopo l'aggiornamento a questa versione di vRealize Automation.