Se la configurazione di cluster desiderata non esiste, è possibile richiedere un nuovo cluster per un endpoint PKS esistente.

Come amministratore o sviluppatore contenitore, è possibile richiedere un nuovo cluster per l'endpoint PKS. Ogni endpoint PKS può contenere più cluster. Dopo aver creato un nuovo cluster, è possibile aggiungerlo al proprio ambiente utilizzando Aggiungi cluster ed eseguirne il provisioning in base alle esigenze.

Prerequisiti

  • Un endpoint PKS esistente
  • Privilegi dell’amministratore o dello sviluppatore contenitore

Procedura

  1. Selezionare Cluster PKS > Nuovo Cluster.
  2. Selezionare l'endpoint PKS.
    Dopo aver selezionato un endpoint PKS, il piano viene compilato automaticamente in base ai piani di disponibili per il gruppo di business.
  3. Inserire i dettagli del cluster.
    Nota: Anche se il numero di nodi worker è definito dal piano, è possibile modificare il numero in base alle esigenze specifiche.
  4. Selezionare il tipo di connessione da stabilire con questo cluster:
    • Nome host master - Si connette utilizzando il nome host del cluster, supponendo che esista un record DNS.
    • IP nodo master - si connette utilizzando l'indirizzo IP del cluster.
  5. Fare clic su Crea.

risultati

Il nuovo cluster è stato creato e viene visualizzata la home page Cluster PKS.