Scegliere uno scenario di endpoint in base al tipo di endpoint di destinazione.

Per informazioni sulle impostazioni dell'endpoint disponibili, vedere Riferimenti delle impostazioni degli endpoint.

Tabella 1. Scelta dello scenario per un endpoint
Endpoint Ulteriori informazioni
vSphere Vedere Creazione di un endpoint vSphere in vRealize Automation e associazione a NSX.
NSX Vedere Creazione di un endpoint NSX for vSphere e associazione a un endpoint vSphere in vRealize Automation o Creazione di un endpoint NSX-T e associazione a un endpoint vSphere in vRealize Automation.
vCloud Air (sottoscrizione oppure OnDemand) Vedere Creazione di un endpoint vCloud Air.
vCloud Director Vedere Creazione di un endpoint vCloud Director.
vRealize Orchestrator Vedere Creazione di un endpoint vRealize Orchestrator.
vRealize Operations Vedere Creazione di un endpoint vRealize Operations Manager.
Provider IPAM di terze parti Vedere Creazione di un endpoint di un provider IPAM di terze parti.
Microsoft Azure Vedere Creazione di un endpoint Microsoft Azure.
Puppet Vedere Creazione di un endpoint Puppet.
Amazon Vedere Creazione di un endpoint Amazon e Aggiunta di un tipo di istanza Amazon.
OpenStack Vedere Creazione di un endpoint OpenStack.
Proxy Creazione di un endpoint Proxy e associazione a un endpoint Cloud
Hyper-V (SCVMM) Vedere Creazione di un endpoint Hyper-V (SCVMM).
KVM (RHEV) Vedere Riferimenti delle impostazioni degli endpoint.
NetApp ONTAP Vedere Storage con ottimizzazione dello spazio per il provisioning virtuale e Riferimenti delle impostazioni degli endpoint.
Hyper-V (autonomo), XenServer o master del pool Xen Vedere Creazione di un endpoint Hyper-V, XenServer o di pool Xen.
Importazione di endpoint Vedere Importazione o esportazione di endpoint a livello di programmazione.