Gli amministratori tenant possono aggiungere un server email in entrata che consenta agli utenti di rispondere alle notifiche di completamento degli elementi di lavoro, come ad esempio le approvazioni.

Ogni tenant può avere un solo server email in entrata. Se l'amministratore di sistema ha già configurato un server email in entrata globale, vedere Priorità inferiore del server di email in entrata predefinito di un sistema.

Prerequisiti

  • Accedere a vRealize Automation come amministratore tenant.

  • Verificare che l'utente specificato sia presente in un archivio identità e nel gruppo di business.

Procedura

  1. Selezionare Amministrazione > Notifiche > Server email.
  2. Fare clic sull'icona Aggiungi (Aggiungi).
  3. Selezionare Email - In entrata e fare clic su OK.
  4. Configurare le seguenti opzioni per il server email in entrata.
    Opzione Azione
    Nome Immettere un nome per il server email in entrata.
    Descrizione Immettere una descrizione per il server email in entrata.
    Sicurezza Selezionare la casella di controllo Usa SSL.
    Protocollo Selezionare il protocollo del server.
    Nome server Specificare il nome del server.
    Porta server Specificare il numero di porta del server.
  5. Immettere il nome della cartella per le email nella casella di testo Nome cartella.
    Questa opzione è obbligatoria solo se si sceglie il protocollo server IMAP.
  6. Immettere un nome utente nella casella di testo Nome utente.
  7. Immettere una password nella casella di testo Password.
  8. Immettere l'indirizzo email a cui gli utenti di vRealize Automation possono rispondere nella casella di testo Indirizzo email.
  9. (Facoltativo) Selezionare Elimina dal server per eliminare dal server tutte le email elaborate che sono state recuperate dal servizio di notifica.
  10. Scegliere se vRealize Automation può accettare certificati autofirmati dal server email.
    Questa opzione è disponibile solo se è stata abilitata la crittografia.
    • Fare clic su per accettare certificati autofirmati.
    • Fare clic su No per rifiutare i certificati autofirmati.
  11. Fare clic su Prova connessione.
  12. Fare clic su Aggiungi.