Quando si configura un connettore di Gestione directory per l'autenticazione degli utenti, viene creato un provider di identità Workspace e viene abilitata l'autenticazione tramite password.

È possibile configurare connettori aggiuntivi in modo che funzionino con più bilanciamenti del carico. Quando la distribuzione contiene più bilanciamenti del carico, è possibile configurare un provider di identità Workspace aggiuntivo per l'autenticazione in ogni configurazione del bilanciamento del carico.

Procedura

  1. Selezionare Amministrazione > Gestione directory > Provider di identità.
    In questa pagina vengono visualizzati tutti i provider di identità configurati.
  2. Fare clic su Aggiungi provider di identità.
    Viene visualizzato un menu con le opzioni relative al provider di identità.
  3. Selezionare Crea provider di identità Workspace.
  4. Immettere le informazioni appropriate per configurare il provider di identità.
    Opzione Descrizione
    Nome del provider di identità Immettere il nome per l'istanza del provider di identità integrato.
    Utenti Selezionare gli utenti di cui eseguire l'autenticazione. Vengono elencate le directory configurate.
    Utenti Selezionare i gruppi di utenti che possono eseguire l'autenticazione utilizzando questo provider di identità Workspace.
    Rete Sono elencati gli intervalli di rete esistenti configurati nel servizio. Selezionare l'intervallo di rete per gli utenti in base agli indirizzi IP che si desidera indirizzare a questa istanza del provider di identità per l'autenticazione.
    Metodi di autenticazione Vengono visualizzati i metodi di autenticazione configurati per il servizio. Selezionare le caselle di controllo relative ai metodi di autenticazione da associare a questo provider di identità.

    Per la conformità del dispositivo e la password, con AirWatch e AirWatch Connector, assicurarsi che l'opzione sia abilitata nella pagina di configurazione di AirWatch.

  5. Fare clic su Aggiungi.