È possibile creare un endpoint da connettere a un'istanza di Amazon. Facoltativamente, è possibile associare le impostazioni del proxy all'endpoint Amazon stabilendo l'associazione a un endpoint Proxy.

vRealize Automation offre diversi tipi di istanze di Amazon utilizzabili quando si creano blueprint, ma se si desidera importare altri tipi di istanze, vedere Aggiunta di un tipo di istanza Amazon.

Per informazioni sull'associazione delle impostazioni del proxy all'endpoint, vedere Creazione di un endpoint Proxy e associazione a un endpoint Cloud.

Prerequisiti

  • Accedere a vRealize Automation come amministratore IaaS.

  • Se si desidera configurare una protezione aggiuntiva e forzare il passaggio delle connessioni attraverso un server proxy, creare un endpoint Proxy. È possibile stabilire l'associazione all'endpoint Proxy quando si crea l'endpoint Amazon. Vedere Creazione di un endpoint Proxy e associazione a un endpoint Cloud.

Procedura

  1. Selezionare Infrastruttura > Endpoint > Endpoint.
  2. Selezionare Nuovo > Cloud > Amazon EC2.
  3. Immettere un nome e, facoltativamente, una descrizione.
    Questo nome indica in genere l'account Amazon corrispondente a questo endpoint.
  4. Immettere l'ID della chiave di accesso di livello amministrativo per l'endpoint Amazon.
    A un dato ID di chiave di accesso di Amazon è possibile associare un solo endpoint.
    Per ottenere la chiave di accesso necessaria per creare l'endpoint Amazon, è necessario richiedere una chiave a un utente che dispone di credenziali di amministratore con accesso completo di AWS oppure essere configurato ulteriormente con il criterio di amministratore con accesso completo di AWS. Per ulteriori dettagli, vedere la documentazione di Amazon.
  5. Immettere la chiave di accesso segreta per l'endpoint Amazon.
  6. (Facoltativo) Fare clic su Proprietà e aggiungere le proprietà personalizzate fornite, i gruppi di proprietà o le definizioni di proprietà personalizzate per l'endpoint.
  7. (Facoltativo) Per configurare una sicurezza aggiuntiva e forzare il passaggio delle connessioni attraverso un server proxy, fare clic su Associazioni ed effettuare l'associazione a un endpoint Proxy esistente.

    È necessario disporre di almeno un endpoint Proxy per creare un'associazione.

  8. Fare clic su OK.

risultati

Dopo la creazione dell'endpoint, vRealize Automation inizia a raccogliere i dati dalle regioni di Amazon Web Services.

Operazioni successive

Aggiungere le risorse di elaborazione dall'endpoint a un gruppo di strutture. Vedere Creazione di un gruppo di strutture.