Un amministratore di vSphere, che ha tra i suoi compiti quello della creazione di modelli per vRealize Automation, utilizzerà il client Web di vSphere per preparare la clonazione di macchine CentOS in vRealize Automation.

Si desidera convertire una macchina di riferimento CentOS esistente in un modello di vSphere in modo da consentire anche agli architetti di creare blueprint per la clonazione di macchine CentOS in vRealize Automation. Per evitare qualsiasi conflitto che può derivare dalla distribuzione di più macchine virtuali con impostazioni identiche, è preferibile creare anche una specifica di personalizzazione generale, utilizzabile anche dagli architetti, per creare blueprint di cloni per modelli Linux.

Prerequisiti

Identificare o creare una macchina di riferimento Linux CentOS con i VMware Tools installati. Includere almeno una scheda di rete per fornire connettività a Internet.