Il file di configurazione delle operazioni è necessario per i workflow delle operazioni di menu. Specifica gli aspetti dell'opzione di menu personalizzata nella console di vRealize Automation, ad esempio il testo visualizzato, i ruoli che hanno accesso all'opzione e gli stati della macchina per cui è disponibile l'opzione.

Procedura

  1. Creare un nuovo file XML.
    <?xml version="1.0" encoding="utf-8"?>
  2. Creare l'elemento radice customOperations.
    <customOperations xmlns="http://www.dynamicops.com/schemas/2009/OperationConfig/">
    </customOperations>

    L'elemento deve specificare lo spazio dei nomi XML http://www.dynamicops.com/schemas/2009/OperationConfig/.

  3. Per ciascuna operazione che si desidera definire, aggiungere un elemento operation all'interno di customOperations.
    <operation name="WFMachineMenu1" displayName="Execute Machine Menu task">
    </operation>
    L'elemento operation assume gli attributi seguenti:
    Attributo Descrizione
    name Il nome del workflow eseguito da questa operazione.
    displayName Un'etichetta descrittiva per l'opzione nel menu della macchina.
  4. Specificare i ruoli a cui concedere l'accesso all'operazione di menu.
    1. Aggiungere l'elemento authorizedTasks.
      <operation name="WFMachineMenu1" displayName="Execute Machine Menu task">
        <authorizedTasks>
        </authorizedTasks>
      </operation>
    2. Per ciascun ruolo a cui si desidera concedere l'accesso all'operazione, aggiungere un elemento task, ad esempio:
      <authorizedTasks>
        <task>VRM User Custom Event</task>
        <task>VRM Support Custom Event</task>  
        <task>Group Administrator Custom Event</task>
        <task>Enterprise Administrator Custom Event</task>
        <task>VRM Administrator Custom Event</task>
      </authorizedTasks>
      I contenuti validi dell'elemento task sono i seguenti:
      Contenuto dell'elemento Descrizione
      VRM User Custom Event Concede l'accesso all'operazione a tutti gli utenti.
      VRM Support Custom Event Concede l'accesso all'operazione agli utenti supportati.
      Group Administrator Custom Event Concede l'accesso all'operazione ai gestori di un gruppo di business.
      Enterprise Administrator Custom Event Concede l'accesso all'operazione agli amministratori di struttura.
      VRM Administrator Custom Event Concede l'accesso all'operazione solo agli amministratori IaaS.
  5. (Facoltativo) Specificare gli stati della macchina per cui è disponibile l'operazione.
    1. Aggiungere l'elemento machineStates.
      <operation name="WFMachineMenu1" displayName="Execute Machine Menu task">
        <machineStates>
        </machineStates>
      </operation>
    2. Per ciascuno stato in cui dovrebbe essere disponibile l'operazione, aggiungere un elemento state.
      <machineStates>
        <state>On</state>
        <state>Off</state>
      </machineStates>
      Il valore può essere uno qualsiasi stato degli stati della macchina possibili. Per un elenco completo degli stati della macchina, vedere Configurazione IaaS per le piattaforme virtuali, Configurazione IaaS per le macchine fisiche o Configurazione IaaS per le piattaforme cloud.
    Se l'elemento viene omesso, l'operazione è disponibile per tutti gli stati della macchina.

Esempio

Di seguito viene illustrato un esempio di file di configurazione di operazione completo:

<?xml version="1.0" encoding="utf-8" ?>
<customOperations xmlns="http://www.dynamicops.com/schemas/2009/OperationConfig/">
  <operation name="WFMachineMenu1" displayName="Execute Machine Menu task">
    <authorizedTasks>
      <task>VRM User Custom Event</task>
      <task>VRM Support Custom Event</task>
      <task>Group Administrator Custom Event</task>
      <task>Enterprise Administrator Custom Event</task>
      <task>VRM Administrator Custom Event</task>
    </authorizedTasks>
    <machineStates>
      <state>On</state>
      <state>Off</state>
    </machineStates>
  </operation>
</customOperations>